Si avvicinano ai 40.000 euro i capitali raccolti da EGO nei primi giorni della campagna di equity crowdfunding promossa attraverso la piattaforma OpStart.

Prende così forma il progetto di finanziamento collaborativo di EGO, un strumento tecnologico contenuto in un uovo nero che raccoglie, organizza, protegge l’unicità della vita di ognuno di noi. Di fronte ai sempre maggiori furti di informazioni private – foto, ricordi preziosi, e i nostri documenti – custodite su server spesso senza garanzia di sicurezza, EGO permette di conservare i nostri contenuti digitali più preziosi in un luogo sicuro e ‘vicino’, con un design elegante e prestigioso. Un device tecnologico, compatibile con tutti i principali dispositivi personali, per ospitare, in totale sicurezza, i dati che per noi più importanti.

A EGO fa capo un gruppo di imprenditori con esperienze professionali importanti che ha saputo dare vita ad un concept originale e ad un progetto tutto italiano: una nuova concezione di memoria privata portatile off line con criptazione dei dati, che combina design, bellezza e sicurezza. La garanzia di sicurezza lo rende inoltre particolarmente adatto all’utilizzo da parte delle aziende per proteggere le informazioniiù sensibili.

Per sostenere lo sviluppo del suo progetto la società ha quindi deciso di lanciare una campagna di equity crowdfunding, attiva da giovedì 20 aprile 2017, sul portale OpStart, con l’obiettivo di raccogliere 100 mila euro. I capitali raccolti saranno destinati alla realizzazione degli obiettivi commerciali e in particolare per l’implementazione della campagna di marketing e comunicazione del prodotto su scala nazionale, nonché per la strutturazione della rete commerciale con agenti e partner distributori, rendendo così possibile l’ulteriore ottimizzazione dei processi di industrializzazione e aprendo i canali per la commercializzazione internazionale. Opstart si pone come punto di incontro tra gli innovatori e gli investitori, offrendo la possibilità a Startup e PMI Innovative di raccogliere i capitali necessari al loro sviluppo presso un pubblico diffuso.

 

A questo link la pagina dedicata a EGO sul portale di Opstart.