Si chiude domani la finestra di accesso alla selezione di coloro che si aggiudicheranno una delle 20 borse di studio (a copertura totale) per partecipare al Master in Digital Transformation per il Made in Italy promosso da TAG Innovation School e sostenuto da Cisco Italia e Intesa Sanpaolo.

Il Master in Digital Transformation per il Made in Italy è il primo percorso italiano, riservato a 20 studenti, che in 12 settimane full immersion e 6 settimane di consulenza presso aziende di tutta Italia permette di diventare Digital Officer, in grado di lavorare fin da subito come consulente per progetti di digital transformation presso PMI e società di consulenza, in grado cioè di offrire soluzioni concrete a piccole e medie imprese e aziende di più grandi dimensioni, con un particolare focus sul Made in Italy.

Il Master in Digital Transformation per il Made in Italy forma il Digital Officer, l’esperto di Digital Transformation in grado di guidare le aziende nella digital economy migliorando processi organizzativi, prodotti e servizi impiegando le più innovative tecnologie e metodologie digitali. Il Digital Officer lavora all’interno delle aziende o come consulente, è attento alle continue innovazioni e guida un processo di cambiamento che è prima di tutto culturale, poi di business transformation e quindi connesso alla tecnologia.

Al termine della fase d’aula che si terrà presso le sedi di Talent Garden Milano e Intesa Sanpaolo, i partecipanti intraprenderanno un tour di 6 settimane presso altrettante città italiane, con le rispettive eccellenze: Torino e la smart mobility, Padova e l’industry 4.0, Firenze e il design&fashion, Bologna e l’agri-food tech, Roma e la smart citizenship, Napoli e il travel e logistic tech.
Nel corso di questa fase del Master gli studenti avranno la possibilità di portare i contenuti ad altri studenti, all’interno delle Università, e di applicare concretamente quanto appreso lavorando su progetti di digital transformation concreti all’interno delle aziende.