Questo slideshow richiede JavaScript.

Si è svolto ieri “Fintech Beyond Disruption“, il primo appuntamento in terra britannica organizzato da FintechAge, il magazine in lingua inglese collegato ad iFinance, in partnership con Mentoring Britain, Vitality e London Growth Hub.

Un panel di esperti di primo pianoprovenienti da diverse aree dell’industria Fintech si è dato appuntamento alla London City Hall, la sede dell’amministrazione comunale di Londra, per discutere dello stato attuale e del futuro sviluppo del Fintech.

Hanno discusso con noi: Eric Mouilleron, CEO e founder di Bankable, Katrin Herrling, CEO and co-founder di Funding Xchange, Julian Cork, COO di Landbay, Harold Bosse, global head of product di Earthport, e da Jamie Campbell, head of customer experience per Bud. A moderare l’evento, Marco Barlassina, direttore responsabile di iFinance e FintechAge.

A partire da lunedì pubblicheremo i video degli interventi, con la voce degli esperti su domande quali:

– come si sta sviluppando il rapporto tra i player del Fintech e le tradizionali istituzioni finanziarie? Quali benefici per entrambe le parti e per i clienti?

– cosa occorre perché il grande pubblico possa apprezzare le opportunità offerte dal Fintech?

– quali tecnologie consentiranno all’industria dei servizi finanziari di svilupparsi ulteriormente nei prossimi anni?

– davvero l’industria del Fintech sarà impattata da eventi politici quali la Brexit e l’elezione di Donald Trump?