ABN Amro sta lavorando con l’Università olandese TU Delft e una serie di altri partner – tra cui Port of Rotterdam, Royal FloraHolland e Innopay – per testare l’uso della tecnologia blockchain nel settore della logistica.

Il progetto TKI Dinalog vedrà i partner impegnati per due anni. “Stiamo applicando la tecnologia blockchain ai percorsi finanziari”, ha spiegato Martijn Siebrand, responsabile per la Supply Chain Finance. “Questo è solo l’inizio: la blockchain renderà il futuro settore della logistica più fluida ed efficace”.