I finanziamenti P2P hanno conosciuto negli ultimi anni una crescita esponenziale come alternativa ai prestiti tradizionali delle banche. Questo canale permette di ricevere investimenti non da una singola fonte, mada decina, addirittura centinaia di persone pronte a sostenere un progetto. Dalla sua introduzione nel 2005 nel Regno Unito – dove ancora rappresenta l’84% di tutto il mercato europeo – anche Germania, Francia, Italia e i Paesi nordici stanno assistendo a un grande sviluppo di startup nel panorama dei prestiti P2P. Ecco allora le 10 migliori piattaforma per i prestiti online in Europa.

Zopa
Zopa è un pioniere del settore essendo stata fondata nel 2005. Si concentra su prestiti P2P retail e opera nel Regno Unito e negli Stati Uniti, attraverso una partnership con sei cooperative di credito. Dal suo lancio, Zopa ha prestato più di 1,54 miliardi sterline. Zopa è stato votato come “il più affidabile fornitore di prestiti personali” ai Moneywise Awards negli ultimi 6 anni di fila. Zopa ha raccolto oltre US 56 milioni di dollari di finanziamenti.

Funding Circle
Funding Circle è un mercato online che abbina le aziende che hanno bisogno di un prestito con gli investitori. La società è stata la prima a lanciare una piattaforma online per il finanziamento P2P nel Regno Unito. Fondata nel 2010, Funding Circle ha contribuito a finanziare oltre 1,3 miliardi di sterline di prestiti alle piccole e medie imprese con sede nel Regno Unito. La sua comunità conta oltre 50.000 investitori. La società ha ricevuto oltre 270 milioni di dollari di finanziamenti che gli hanno permesso anche di acquisire tre competitor: Endurance Lending Network, LeapPay e Zencap.

RateSetter
RateSetter è la seconda più grande piattaforma di prestito peer-to-peer nel Regno Unito. Lanciata nel 2010, la piattaforma ha originato oltre 595 miliardi di sterline di credito verso la clientela lo scorso anno. RateSetter ha oltre 40.000 istituti di credito registrati e 240.000 mutuatari. RateSetter è sbarcata in Australia nel 2014 e ha raccolto oltre 46 milioni di dollari di finanziamenti.

Auxmoney
Auxmoney è uno dei più grandi istituti di credito P2P in Europa che si focalizza sui prestiti privati e credito al consumo. Auxmoney, che ha sede a Dusseldorf, in Germania, consente ai clienti privati di stipulare prestiti personali compresi tra 1.000 e 25.000 euro da investitori privati. La piattaforma ha generato circa 465 milioni di euro di prestiti finora e ha raccolto oltre 200 milioni di euro di finanziamento.

CreditGate24
CreditGate24 di prestito è una piattaforma di prestito svizzera che collega i mutuatari con i creditori privati e istituzionali. Lanciato nel 2015, CreditGate24 punta a differenziarsi offrendo un rigoroso controllo del credito utilizzando classici metodi di valutazione del credito, Big Tech Data, l’assicurazione e la disposizione della solidarietà.

Younited Credit
Younited Credit, precedentemente noto come Prêt d’Union, è una delle più grandi startup FinTech in Francia, attiva nei prestito P2P accreditato dalla banca centrale francese. La piattaforma consente agli individui privati e investitori istituzionali di prestare denaro ai mutuatari direttamente attraverso un mercato Secured Bond. Fondata nel 2009 e con sede a Issy les Moulineaux, Younited credito sta attualmente lavorando sulla sua espansione in Europa. La società ha raccolto dicrca 52 milioni di finanziamento finora.

Bondora
Con sede a Tallinn, in Estonia, Bondora è una piattaforma P2P che investe in prestiti personali in Europa. Lanciato nel 2009, Bondora sostiene di fornire rendimenti a due cifre per oltre 14.000 investitori sulla piattaforma. Oltre 60 milioni di euro sono stati prestati attraverso Bondora, servendo clienti in Estonia, Finlandia e Spagna. Finora ha raccolto oltre 7 milioni di dollari di finanziamento.

Geldvoorelkaar
Geldvoorelkaar è stata la prima piattaforma di prestito P2P per le Pmi nei Paesi Bassi. Lanciata nel 2011 ha ricevuto anche la licenza di credito dall’Autorità finanziaria olandese (AFM). Geldvoorelkaar ha permesso alle aziende di raccogliere oltre 85 milioni di dollari di prestiti.

Fixura
Headquartered a Vaasa, in Finlandia, Fixura gestisce una piattaforma di prestiti P2P che collega i mutuatari con istituti di credito. La piattaforma, che conta circa 70.000 utenti registrati, è il più grande creditore P2P nei paesi nordici e il più vecchio in Finlandia. Oltre 55 milioni di euro sono stati prestati sulla piattaforma.

Lendix
Con sede a Parigi, Lendix è un mercato online francese per i prestiti commerciali, consentendo agli investitori di prestare denaro direttamente alle Pmi. Lendix è stato lanciato nel 2014 e ha permesso alle aziende di raccogliere 26 milioni di euro di prestiti. Dopo aver acquisito il suo concorrente Finsquare ad aprile, Lendix ha raccolto oltre 27 milioni di dollari in finanziamenti.

Mintos
La società basata a Riga, in Lettonia, è una piattaforma di prestito P2P che collega gli investitori con i mutuatari. La piattaforma attualmente offre mutui, prestiti personali non garantiti, prestiti auto garantiti e prestiti alle piccole imprese. Fondata nel 2015, Mintos è stata la prima piattaforma di prestito P2P in Lettonia. La piattaforma attualmente consente ai clienti di investire in sei paesi: Lituania, Estonia, Lituania, Polonia, Georgia, Repubblica Ceca.