American Express sta scommettendo sui chatbot. Il colosso dei pagamenti vuole infatti utilizzare questa tecnologia per migliorare la comunicazione con i titolari della carta. E lo sta facendo in partnership con Facebook che vuole integrare questo servizio sulla propria app di messaggistica istantanea Messenger. Insomma, il concetto alla base è che i clienti American Express potranno registrarsi al servizio per ricevere notifiche in tempo reale sui loro acquisti e informazioni sui vantaggi relativi a tali acquisti, attraverso un bot Amex per Messenger.

Un esempio? Un cliente che acquista un biglietto aereo, riceverà una notifica di acquisto in Messenger e insieme anche un utile promemoria su come accedere alla zona lounge all’aeroporto, così come consigli sui ristoranti o avvisi per il prossimo viaggio. American Express prevede di lanciare un progetto pilota Amex bot per Messenger nei prossimi mesi.