Jeffrey Bezos ceo di Amazon, nato ad Albuquerque, Nuovo Messico, già in giovane età mostrava un’attitudine alla meccanica. Competenze scientifiche e tecnologiche che ha coltivato crescendo: fin da quando ancora bambino manipolò un allarme elettronico per tenere i suoi fratelli più piccoli fuori dalla sua stanza.

Dopo la laurea all’Università di Princeton nel 1986, ha lavorato a Wall Street nel settore informatico. Nel 1994 la svolta: Bezos lascia tutto per fondare nel suo garage Cadabra.com, quella che poi sarà conosciuta come Amazon.com.

Leggi l’interviste completa sul numero in edicola di iFINANCE